Artist in Residence 2022
Alice Bertolasi e Lisa Redetti

Le borse di studio Artist in Residence 2022 sono state assegnate alle artiste italiane
Alice Bertolasi e Lisa Redetti.
Alice Bertolasi sarà ospite nell'appartamento della Fondazione a Wiesloch da gennaio a marzo. Lisa Redetti viene poi a Wiesloch da aprile a maggio.

Durante il soggiorno a Wiesloch, le artiste sono affiancate in:

  • Creare contatti con altri artisti e organizzazioni artistiche.
  • Organizzazione di workshop con studenti presso Università di Formazione degli Insegnanti di Heidelberg e/o con bambini e ragazzi presso KIKUSCH.
  • Organizzazione di una mostra.
  • Partecipazione alla vita culturale.

La borsa di studio Artist in Residence 2022 viene effettuata insieme a :

Alice Bertolasi

L'artista italiana
Alice Bertolasi sarà Artist in Residence della Fondazione Heimann a Wiesloch da gennaio a marzo 2022.

Alice Bertolasi (Milano, 1995) si forma all'Accademia di Belle Arti di Brera (Milano) e al National College of Art & Design (Dublino) dove studia Pittura e partorisce la ricerca In Parole Pòlvere, che approfondisce nel progetto di tesi e nell’ambito della Residenza Artistica bimestrale presso il Consorzio Brianteo Villa Greppi (Monticello Brianza) dando luce all’installazione Nella Cruna dell’alba a cura di Simona Bartolena.
Dal 2016 è cofondatrice de Le Foche Parlanti insieme ad Acelya Yonac e Francesca Ferraro, Le Foche Parlanti progetto di contaminazione umana per una resiliente vivificazione poetica.
Coltiva parallelamente all’attività artistica un forte interesse verso la mediazione artistica e l’educazione; frequentando nel 2017 il primo anno del percorso di Scienze della Formazione Primaria in UNIMIB (Milano). Nel 2018 lavora come tirocinante mediatrice culturale presso La Triennale di Milano e nel 2021 è coinvolta nel progetto di ricerca European Artists & Instructors City4Care promosso dal CRAMS di Lecco.

PORTFOLIO ALICE BERTOLASI

Lisa Redetti

L'artista italiana Lisa Redetti sarà ospite della Fondazione Heimann a Wiesloch da aprile a maggio 2022 come Artist in Residence.

Lisa Redetti, nata a Feltre (BL) nel 1993, attualmente vive e lavora a Torino.
Ha frequentato il corso di pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna, per poi specializzarsi presso l’Accademia Albertina di Torino.
La sua ricerca pittorica nasce da una necessità intima di traduzione e restituzione formale di alcuni aspetti esistenziali. Il supporto su cui lavora è la carta, materiale che le permette un approccio immediato e veloce, ma che al contempo risulta vivo poiché il colore si può espandere sulla sua superficie anche per settimane. Infatti, utilizzando pigmenti uniti ad olio, riesce a creare una sovrapposizione di interventi pittorici e segnici che si rispetta e coesiste nella stessa dimensione, facendo acquistare corpo e valore ad un materiale così delicato e precario.
Anche l’aspetto allestitivo risulta importante, considerando lo spazio un’opportunità di riflessione rispetto la possibilità tridimensionale di un’opera che si sviluppa in una bidimensionalità.

PORTFOLIO-LISA-REDETTI