Archivi tag: Kunst-Stipendium

Vernissage – Mostra NULL A

Alice ha trasformato il seminterrato, dove c'è il polvere in una forma diversa, in suo studio artistico e ha creato un'opera d'arte totale. Le pareti in arenaria corrispondono meravigliosamente agli interventi artistici nella loro colorazione, materialità e ritmo. Bricioli, detriti di terra presentato in un grande formato non convenzionale, che appaiono torbidi e suggeriscono una profondità spaziale, un librarsi, nei toni del marrone, dell'ocra, del bianco e del nero, formano una sorta di eco di ciò che è presente come un'atmosfera nella stanza. ....
In questo mondo rumoroso, turbolento e pieno di tragedie, è piuttosto il quieto, la consapevolezza, il sottile, il fugace, il discreto che contraddistingue l'arte di Alice Bertolasi, ciò che lei oppone al presente ea noi. Tempo, luogo, esistenza, materiale e ritmo possono essere caratterizzati come elementi centrali del lavoro dell'artista.

Professor Mario Urlaß
Continua a leggere

Artist in Residence 2022
Alice Bertolasi e Lisa Redetti

Le borse di studio Artist in Residence 2022 sono state assegnate alle artiste italiane
Alice Bertolasi e Lisa Redetti.
Alice Bertolasi sarà ospite nell'appartamento della Fondazione a Wiesloch da gennaio a marzo. Lisa Redetti viene poi a Wiesloch da aprile a maggio.

Continua a leggere

Artist in Residence 2021 – Irene Galluzzo

Da gennaio a maggio 2021 è stata ospite l'artista italiana Irene Galluzzio
nell'Italienhaus della Fondazione Heimann a Wiesloch.

Al tempo e alla percezione
che ne abbiamo.
A quello che dedichiamo,
a quello che spendiamo.

A questo tempo
articolato
che ha donato
un luogo fatto di spazi
per creare, persone
e crescita personale.

Al tempo e alla fondazione
Heimann.
Sono grata per questa
immisurabile esperienza.
Continua a leggere

Irene Galluzzo - Mostra LIBRATION

Mostra LIBRATION con l'artista italiana Irene Galluzzo nelle sale della Kunstverein KUNST FÜR WALLDORF nell'Alte Apotheke dal 9 all'11 aprile.

LIBRATION
Slight oscillations. Vibrations. The eye dances in positive and negative spaces. It sways at a variable pace. Movement and disorder are compared to stability and order. They are signs and symbols that fluctuate while waiting to find a point of balance.
Leichte Schwingungen. Vibrationen. Das Auge tanzt in positiven und negativen Räumen. Es schwankt in variablem Tempo. Bewegung und Unordnung werden mit Stabilität und Ordnung verglichen. Zeichen und Symbole waten pendelnd darauf, einen Gleichgewichtspunkt zu finden.

Irene Galluzzo, che ha vinto la borsa di studio Artist in Residence della Fondazione Heimann in collaborazione con la KIKUSCH , era ospite presso la Italienhaus della Fondazione Heimann a Wiesloch da gennaio a maggio 2021.

Ulteriori informazioni sulle opere dell'artista sono disponibili su
http://www.irenegalluzzo.com